Colf e badanti

//Colf e badanti
Colf e badanti 2017-03-24T11:45:41+00:00

Confcommercio, attraverso 50&Più Servizi, fornisce assistenza nella regolarizzazione del rapporto di lavoro, nella stipula della lettera di assunzione a norma del Contratto Collettivo Nazionale Lavoro Domestico e nell’amministrazione del rapporto di lavoro relativo a colf e badanti. La consulenza e assistenza riguarda, in particolare:

  • l’assunzione, la cessazione e la variazione del rapporto di lavoro
  • i prospetti paga;
  • il calcolo degli istituti (tredicesima, ferie, festività, etc..);
  • l’elaborazione della dichiarazione sostitutiva dei redditi;
  • il prospetto di liquidazione (TFR).

Un contratto di lavoro gestito correttamente garantisce il pieno rispetto dei diritti sia del lavoratore che del datore di lavoro. Tra i benefici fiscali previsti per l’assunzione di collaboratori domestici o assistenti familiari si ricorda che il datore di lavoro può detrarre dal proprio reddito complessivo i contributi previdenziali Inps obbligatoriamente versati, per la quota a suo carico, fino ad un importo massimo di 1.549,37 euro l’anno.

La deducibilità di tale importo è fissa e non varia in base ai redditi dichiarati. Inoltre, il datore di lavoro può detrarre dall’imposta lorda il 19% delle spese, per un importo massimo di 2.100 euro l’anno (vale a dire 399 euro massimo), sostenute per gli addetti all’assistenza familiare di persone non autosufficienti, anziani e non, nel compimento degli atti della vita quotidiana. La detrazione spetta anche per i familiari non a carico  e solo se il reddito lordo complessivo,  annuo, in questo caso, non supera 40.000 euro.

ResponsabileGiuseppe Ricci
Giuseppe Ricci
telefono: 059 7364211
email: 50epiu.mo@50epiu.it

 

Vorrei essere ricontattato emailcellulare

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
X