Rimarrà aperto fino alle ore 12.00 del 28 settembre il bando messo a punto dal Comune di Modena in collaborazione con Confcommercio e le altre Associazioni di Categoria “per la rigenerazione e innovazione delle attività economiche nell’area viale Gramsci, via del Mercato, via Toniolo”. Il bando mette a disposizione delle imprese dell’area individuata 200 mila euro di contributi per finanziare interventi di riqualificazione delle attività e altri 50 mila euro per sostenere nuove aperture di attività economiche.

Per le riqualificazioni delle attività già insediate in viale Gramsci, via del Mercato e via Toniolo, aperte al pubblico al 28 luglio 2017, i contributi valgono per la metà delle spese ammissibili, fino a un massimo di 8.000 euro, per investimenti minimi di 3.000 Iva esclusa. Gli interventi di riqualificazione previsti sono finalizzati a migliorare l’immagine e la fruizione degli spazi interni ed esterni del punto vendita, all’ampliamento o consolidamento del prodotto/servizio offerto; di riqualificazione organizzativa/gestionale con adozione/aggiornamento di dotazioni informatiche, soluzioni tecnologiche e digitali, formazione del personale.

Per la sezione nuove attività, invece, verrà assegnato un contributo a fondo perduto di 10mila euro erogati all’apertura al pubblico e a seguito della rendicontazione delle spese approvate e sostenute, per un importo minimo di 20mila euro Iva esclusa.

Tra i criteri introdotti nel bando c’è l’esclusione, sia per le attività da riqualificare, sia per quelle da insediare, degli esercizi che includono anche parzialmente articoli per soli adulti; attività di scommesse e apparecchi per il gioco d’azzardo (a meno che nelle attività esistenti siano dismessi entro il 31 dicembre 2017); attività di “compro oro”; vendita armi, munizioni e materiale esplosivo, inclusi i fuochi d’artificio. Altro importante criterio di selezione, che riguarda le nuove attività da aprire, è la valorizzazione delle specificità produttive e culturali del territorio modenese e delle vocazioni dell’area.

Info presso l’Uffico Finanza d’Impresa di Confcommercio Modena o compilando il form qui sotto

    [recaptcha]

    (*) campo obbligatorio