Torna a Modena la XVII^ edizione del Mercato Europeo: oltre cento bancarelle provenienti da tutto il mondo animeranno il centro di Modena, creando un clima internazionale dove scoprire i prodotti alimentari e artigianali provenienti da Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Scozia, Regno Unito, Spagna da Paesi extra-europei e da tante regioni Italiane.

La manifestazione, organizzata da Fiva-Confcommercio, patrocinata dalla Regione Emilia Romagna, dal Comune di Modena e dalla Camera di Commercio di Modena, si svolgerà nel centro storico da Venerdì 31 Maggio a Domenica 2 Giugno, dalle 10.00 alle 24.00.

Offerte di tutti i tipi che rendono il Mercato Europeo un progetto che parte dal cuore dell’Europa e punta dritto verso l’internazionalità: la paella spagnola, i biscotti della Bretagna, le specialità al pistacchio di Bronte, tartufi e funghi dalle Marche, la birra cruda, i wurstel con crauti, i canederli tirolesi e lo strudel, saranno davvero tante le specialità alimentari da gustare.

Dall’Europa sbarcherà  anche una ricca offerta di prodotti artigianali, come le ceramiche inglesi, la bigiotteria, le tele stampate, gli olii ed essenze dalla Francia, insieme a tante novità, dai foulard in bamboo, alle sciarpe, prodotti in pelle e kilt dalla Scozia, fino all’abbigliamento tecnico/sportivo.

«Siamo giunti alle XVII^ edizione di una manifestazione sempre più attesa ed apprezzata» , commenta Tommaso Leone, presidente provinciale di Confcommercio, «siamo orgogliosi di organizzare questa iniziativa internazionale, capace di ravvivare il centro storico e di attirare, per tre giorni, migliaia di visitatori locali e turisti a Modena».