Tutto pronto a Sassuolo per ospitare la III^ edizione del Mercato Europeo: venerdì 19 aprile, dalle 18.00 alle 24.00, sabato 20 e domenica 21 dalle 9.00 alle 24.00, il cuore di Sassuolo – piazza Libertà, viale San Giorgio, piazza Martiri Partigiani – ospiterà la manifestazione del commercio ambulante dedicata ai prodotti tipici dell’Europa, organizzata da Fiva-Confcommercio, patrocinata dalla Regione Emilia Romagna, dal Comune di Sassuolo e dalla Camera di Commercio.

Sono oltre cento gli espositori che, per tre giorni, riempiranno le strade e il centro di Sassuolo, trasformandolo in un mondo in miniatura dove assaporare le prelibatezze enogastronomiche e osservare i prodotti artigianali provenienti da Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Olanda, Polonia, Regno Unito, Spagna, Slovenia, Ungheria, da alcuni Paesi extra-europei come Argentina, Brasile e da tante regioni Italiane.

Offerte di tutti i tipi che rendono il Mercato Europeo un progetto che parte dal cuore dell’Europa e punta dritto verso l’internazionalità: la paella spagnola, i biscotti della Bretagna, il miele delle valli alpine,  le specialità al pistacchio di Bronte, tartufi e funghi dalle Marche, la birra cruda, i wurstel con crauti, la carne alla griglia, i canederli tirolesi, i coccoretti del Belgio e lo strudel, saranno davvero tante le specialità alimentari da gustare.

A conferma della capacità del Mercato Europeo di attirare decina di migliaia di persone, “Sassuolo Comics & Sport”, il festival dedicato ai fumetti e alla cultura pop e nerd originariamente previsto a maggio, verrà organizzato in concomitanza con la manifestazione di Confcommercio.

Dall’Europa sbarcherà a Sassuolo anche una ricca offerta di manufatti artigianali, come le ceramiche inglesi, la bigiotteria, le tele stampate, gli olii ed essenze dalla Francia, insieme a tante novità, dai foulard in bamboo, alle sciarpe, prodotti in pelle e kilt dalla Scozia, fino all’abbigliamento tecnico/sportivo.

«Siamo molto soddisfatti di poter organizzare a Sassuolo la terza edizione di una manifestazione sempre più apprezzata», commenta Tommaso Leone, presidente provinciale di Confcommercio: «sarà un’occasione per scoprire nuovi prodotti e una grande festa internazionale, capace di portare  una sana iniezione di vitalità nel centro storico di Sassuolo».