All’Aeroporto di Pavullo il Mondiale di Volo a Vela e l’Europeo di Volo Acrobatico

Il Frignano celebra le due manifestazioni con eventi culturali, mostre, food, intrattenimento

e quattro ruote

In Camera di Commercio la presentazione del ricco calendario di eventi in programma tra agosto e settembre

Punto di riferimento del territorio da oltre un secolo, teatro di ‘alleanze’ storiche come quelle con l’Aeronautica Militare, appuntamenti sportivi memorabili e adesso nuovamente protagonista di due manifestazioni di livello internazionale. Tra agosto e settembre l’Aeroporto di Pavullo “G.Paolucci’ ospiterà due eventi unici a livello sportivo: il Campionato Mondiale di Volo a Vela (Final Grand Prix 2023) dal 22 agosto al 2 settembre, e la 22esima edizione del Campionato Europeo di Volo Acrobatico (European Aerobatic Championship) dal 3 al 17 settembre. Centinaia gli atleti attesi, che insieme al pubblico di appassionati e curiosi animeranno l’area dell’Aeroporto, ma non solo. Le due grandi manifestazioni sportive, infatti, faranno da cornice ad un ricco programma di appuntamenti a Pavullo e negli altri Comuni dell’Unione del Frignano, eventi che vanno dalla cultura all’intrattenimento, dal food alle quattro ruote fino ad altre discipline sportive. Per un mese l’Appennino diventerà una vera e propria capitale del turismo, con un cartellone di iniziative adatte a tutte le età, famiglie comprese, per scoprire e vivere anche la bellezza dell’Appennino.

Fondamentale il sostegno di partner istituzionali e non, associazioni di categoria e imprenditori del territorio, che hanno deciso di sostenere l’Aeroporto di Pavullo “G.Paolucci” in questa avventura estiva: Aero Club Italia, Fai, Enac, Coni Emilia-Romagna, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Modena, Comune di Pavullo, Comune di Modena, Unione dei Comuni del Frignano, Camera di Commercio di Modena, Fondazione di Modena, Confcommercio, Confesercenti, Lapam, Cna, Azienda USL di Modena, Croce Verde Pavullo, Gruppo Alpini di Pavullo, Rotary Club del Frignano, Modenatur e Trc Modena.

“Abbiamo aderito con entusiasmo alla proposta dell’aeroporto di Pavullo di collaborare affinchè il Final Grand Prix e l’European Acrobatic Chiampionship possano essere una grande occasione di marketing territoriale per il nostro Appennino – commentano Cna, Confcommercio, Confesercenti, Lapam del Frignano. Siamo infatti convinti che le competizioni sportive internazionali di volo a vela e di acrobazia, unite ai tanti eventi collaterali che avranno luogo sul territorio ed alla capacità del mondo ricettivo e della ristorazione di mostrare il volto migliore dell’accoglienza, consentiranno di creare un volano promozionale utile a consolidare il brand del Frignano sui mercati internazionali del turismo”.

Il programma è stato presentato oggi, venerdì 16 giugno, nella sede della Camera di Commercio di Modena, insieme ai partner principali: presenti Giammaria Manghi, Capo della Segreteria politica della Presidenza della Regione Emilia-Romagna, che ha mandato un video-saluto; l’avvocato e Onorevole Daniela Dondi in rappresentanza del Governo; Daniele Cornia, Assessore alla Cultura del Comune di Pavullo; Roberto Gianaroli, Presidente Aero Club Pavullo; Giampaolo Miniscalco, Direttore Generale Aero Club Italia; Giuseppe Molinari, Presidente della Camera di Commercio di Modena; Giacomo Villano, vice direttore di Confindustria Emilia Area Centro; Andrea Covi, Delegato Provinciale CONI Modena; Alberto Crepaldi, Segretario Provinciale di Confcommercio Modena, in rappresentanza anche delle altre associazioni di categoria (Confesercenti, Lapam e Cna); il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Pavullo, Simone Scafuri.

Le manifestazioni sportive

Dal 22 agosto al 2 settembre l’Aeroporto “G.Paolucci” ospiterà il Final Grand Prix 2023 del Campionato Mondiale di Volo a Vela, appuntamento sportivo tra i più importanti a livello internazionale, che già aveva fatto tappa a Pavullo con grande successo nel 2019. Dopo una prima fase dedicata alle prove libere e obbligatorie, il 26 agosto è in programma la cerimonia inaugurale che sancirà l’avvio ufficiale delle gare fissato per il 27 agosto. L’organizzazione giornaliera prevede un briefing mattutino in cui verranno verificate le condizioni in meteo, che determineranno il percorso di gara. Successivamente gli alianti saranno schierati in linea di volo con partenza cadenzata singolarmente. Raggiunto il punto di partenza grazie al traino di un altro aereo, per il velivolo inizierà la gara vera e propria che consiste nell’attraversare una serie di punti intermedi fino al completamento del percorso previsto. Per il pubblico all’Aeroporto sarà possibile seguire le gare grazie ad una mappa in 3D. Il 2 settembre sono in programma le premiazioni con la cerimonia di chiusura in piazza Montecuccoli.

E’ in programma dal 3 al 17 settembre la 22esima edizione dell’European Aerobatic Championship, il Campionato Europeo di Volo Acrobatico.

Dopo una prima fase di prove, è fissata per il 9 settembre la cerimonia di apertura del Campionato con le gare ufficiali a partire dal 10 settembre. Ogni giorno i piloti si cimenteranno in figure acrobatiche sopra i cieli dell’aeroporto. Ogni equipaggio avrà un tempo massimo per eseguire le evoluzioni col proprio velivolo. Toccherà ai giudici assegnare i punti per ogni esibizione. Le gare si concluderanno il 16 settembre con premiazioni e cerimonia di chiusura in piazza Montecuccoli.

Il calendario degli appuntamenti

Dalla fotografia alla musica e alla pittura, passando per mercatini, dibattiti, attività per i più piccoli, stand gastronomici, sagre e, ovviamente, tanti eventi sportivi di diverse discipline.

E’ una carrellata ininterrotta di iniziative quella che unirà idealmente le due manifestazioni sportive con innumerevoli appuntamenti nel cuore del comune di Pavullo, ma non solo (il calendario è in costante aggiornamento) Sarà l’occasione per accogliere curiosi, appassionati e famiglie da ogni dove per valorizzare l’Appennino e fare scoprire anche la bellezza del territorio, il suo valore turistico e la qualità dell’offerta ristorativa e ricettiva.

Per gli amanti delle mostre il luogo più importante sarà il Palazzo Ducale di Pavullo che ospiterà, dal 27 agosto, esposizioni dedicate a gioielli e alla storia pavullese. Il 3 settembre CircolArt aprirà al pubblico (ore 17) fino al 15 settembre, sempre al Palazzo Ducale, la sua mostra di pittura e fotografia con la presentazione del libro “Il rumore dei passi” di Luca Ispani e un omaggio all’artista Gianni Rovandi. Sempre per gli amanti dei percorsi espositivi, l’8 settembre (ore 17.30) sarà possibile partecipare ad una visita guidata per scoprire la Casa Museo Covili, che propone oltre 120 opere allestite su tre piani con esperienze sensoriali, giochi di luce che esaltano i lavori dell’indimenticato Maestro Gino Covili. Altra location aperta al pubblico sarà il Castello di Montecuccolo con rivisitazioni storiche e mostre a tema aeronautico.

Ricco anche il calendario dedicato all’intrattenimento e al piccolo commercio: il 27 e il 29 agosto il centro di Pavullo ospiterà mercatini e spettacoli fino a sera; il 1° settembre (ore 18.30) spazio alla musica con il Concerto degli allievi del Conservatorio “Vecchi Tonelli” di Modena e lo show di ‘Vito e Duo Sconcerto’ sul palco allestito in Piazza Montecuccoli.

Non poteva mancare il buon cibo che vedrà, oltre a tanti appuntamenti collaterali, una due giorni (il 2 e 3 settembre) tutta dedicata alla Festa della Crescentina, sempre nel cuore cittadino di Pavullo.

Per gli appassionati delle quattro ruote, il 10 settembre sarà possibile ammirare un’esposizione di Alfa Romeo storiche in centro a Pavullo e in Aeroporto.

A Pavullo, il 10 settembre sarà protagonista anche la Marina Militare con una conferenza alla presenza del 122° Comandante della Nave Vespucci, Gianfranco Bacchi.

Il calendario dà ampio spazio anche al movimento e allo sport, sia quello amatoriale e per famiglie che professionistico: il 1 settembre, alle ore 17.30, è in programma una camminata lungo il percorso perimetrale dell’aeroporto; il 10 settembre salirà in cattedra il ciclismo con la corsa Modena-Pavullo. Ma non finisce qui: il cartellone di appuntamenti offrirà anche escursioni, tour guidati al borgo di Lavacchio e alla scoperta del Frignano e yoga al tramonto tutti i mercoledì

L’Aeroporto di Pavullo e l’intero Frignano torneranno nuovamente al centro dell’attenzione internazionale grazie al mondo sportivo e non solo – dichiara Roberto Gianaroli, Presidente Aero Club di Pavullo -. I focus saranno in rapida successione, il Mondiale dei Mondiali del Volo a Vela e l’Europeo di Acrobazia Aerea insieme ai tantissimi eventi collaterali. Si consacra, così, la capacità attrattiva dell’Aeroporto e di tutto il territorio appenninico realizzata attraverso il coinvolgimento e il contributo delle istituzioni nazionali e locali, delle Associazioni di categoria, degli imprenditori e, non per ultimo, dei suoi abitanti”.

Le nuove pagine social

Per seguire le settimane di avvicinamento alle manifestazioni sportive, i giorni delle gare e tutti gli eventi collaterali, sono state lanciate delle nuove pagine social sia su Facebook che Instagram.

Su Instagram:

@fgppavullo2023 (Campionato Mondiale di Volo a Vela 2023)

@eac2023 Pavullo (Campionato Europeo di Volo Acrobatico)

Su Facebook:

Final Grand Prix Pavullo 2023

EAC 2023 – 22 European Aerobatic Championship

Sulla pagina ufficiale dell’Aeroporto “G.P. Paolucci’ sono disponibili aggiornamenti e il programma completo delle due manifestazioni: www.aeroclubpavullo.it/

Comunicazione a cura di